Teatre Nacional de Catalunya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Teatre Nacional de Catalunya
050529 Barcelona 030.jpg
Ubicazione
StatoSpagna Spagna
LocalitàBarcellona
IndirizzoPlaça de les Arts, 1. 08013
Dati tecnici
Capienza870 (Sala Gran), 450 (Sala Petita), 400 (Sala Tallers) persona posti
Realizzazione
Costruzione1996
ArchitettoRicardo Bofill
Sito ufficiale

Coordinate: 41°23′59″N 2°11′10″E / 41.399722°N 2.186111°E41.399722; 2.186111

Il Teatre Nacional de Catalunya (TNC, "Teatro Nazionale della Catalogna") è un teatro pubblico creato dal dipartimento di Cultura della Generalitat de Catalunya.

La sua costruzione iniziò nel 1991 su progetto dell'architetto Ricardo Bofill. Il 12 novembre 1996 si inaugurò con la prima di "Àngels a América" di Tony Kushner, sotto la direzione di Josep Maria Flotats.

Da allora nelle sue tre sale (Sala Gran, Sala Petita i Sala Tallers) si svolge regolarmente una programmazione di ogni tipo di spettacolo soprattutto in catalano.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN156268026 · ISNI (EN0000 0001 2191 8652 · LCCN (ENn90689153 · GND (DE720086-8 · BNF (FRcb16644628v (data)