Tarros Class

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La Tarros Class è una tipologia di nave Ro-Ro container progettata dalla Tarros per lavorare nei porti senza attrezzature di movimentazione container.

Il progetto[modifica | modifica wikitesto]

Il modello, ideato dall'Ing. Giorgio Musso, si basava su un portellone abbattibile a prua per velocizzare gli attracchi ed incrementare, equilibrandolo meglio, il carico. Il ponte di coperta veniva caricato con pile di container ed era rimovibile a zone per agganciare dall'alto i container nella stiva e adagiarli sui camion entrati dal portellone. Ai lati e per quasi tutta la lunghezza della coperta, era montata su rotaie una gru a carroponte per evitare lo sbraccio fuori bordo dei vecchi bighi, sconsigliabile con trenta tonnellate appese. Il modello fu adattato su una nave norvegese, la Alabama (ex Malla-1966), acquistata dalla Tarros Spa nel gennaio del 1969. Il 2 febbraio 1969 la motonave Vento di Tramontana, prototipo di classe, entrò in servizio sulla linea Genova-Cagliari. In Italia e all'estero furono costruiti 30 esemplari di navi Tarros Class.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gianni de Felice, Tarros.Il nostro viaggio.Le persone, la passione,le idee, La Spezia, TARROS SPA, 2008.