Tamara Zamotajlova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Tamara Lyukhina)
Jump to navigation Jump to search
Tamara Zamotajlova
Tamara Zamotaylova 1964.jpg
Nazionalità URSS URSS
Ginnastica artistica Gymnastics (artistic) pictogram 2.svg
Specialità Corpo libero
Palmarès
Giochi olimpici 2 0 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Tamara Alekseevna Zamotajlova, nata Ljuchina (in russo: Тамара Алексеевна Люхина-Замотайлова?; tr. en.: Tamara Alekseyevna Lyukhina-Zamotaylova; Voronež, 11 maggio 1939), è un'ex ginnasta sovietica, vincitrice di quattro medaglia olimpiche.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha partecipato a due edizioni di Giochi olimpici consecutive (Roma 1960 e Tokyo 1964) trionfando in entrambi i casi con la squadra nazionale sovietica nel concorso a squadre. Terminata l'attività agonistica, è prima divenuta allenatrice e poi giudice a partire dal 1975. Per i suoi successi sportivi è stata insignita dell'Ordine del distintivo d'onore nel 1960 e dell'Ordine dell'Amicizia nel 1996.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1960 Giochi olimpici Italia Roma Concorso a squadre Oro Oro 382.320
Corpo libero Bronzo Bronzo 19.449
Parallele Bronzo Bronzo 19.399
Concorso individuale 89º 9.533
1964 Giochi olimpici Giappone Tokyo Concorso a squadre Oro Oro 380.890
Parallele 17.833
Trave 17º 18.733
Corpo libero 18º 18.833
Volteggio 26º 18.766

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1961
  • Oro Oro ai Campionati sovietici, concorso individuale
  • Oro Oro ai Campionati sovietici, corpo libero
  • Bronzo Bronzo ai Campionati sovietici, volteggio

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]