Schwarzsauer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Swartsupp)
Jump to navigation Jump to search
Schwarzsauer
Schwarzsauer-3.jpg
Origini
Altri nomiSwattsuer, Swartsuur, Swartsupp
Luogo d'origineGermania Germania
DiffusioneGermania settentrionale
Dettagli
Categoriapiatto unico
Ingredienti principali
  • sangue di maiale
  • aceto
  • spezie e aromi
Varianticzernina, Weißsauer

La Schwarzsauer (dal tedesco "acido nero"), conosciuta nel sud della Germania come Swattsuer, Swartsuur o Swartsupp, è una zuppa a base di sangue, diffusa nella Germania settentrionale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'antenato della Schwarzsauer è il brodo nero, uno spezzatino con sangue che veniva consumato dagli antichi spartani. La Schwarzsauer si diffuse fra i poveri della Prussia Orientale, ove veniva cotta nella birra con le zampe e gli intestini di oche o anatre, e nel nord della Germania, dove veniva ricavata assieme ad altri alimenti dagli scarti dei maiali durante il giorno della macellazione. In un testo dedicato ai suoi ricordi d'infanzia a Świnoujście scritto negli anni venti dell'Ottocento, Theodor Fontane riportò che "la Schwarzsauer veniva preparata con il sangue d'oca e servita in tavola ogni giorno".[1] Oggi la zuppa di sangue viene preparata in pochi locali tedeschi.

Caratteristiche e varianti[modifica | modifica wikitesto]

La Schwarzsauer è una zuppa a base di sangue di maiale, spezie e aceto, che conferisce alla zuppa il suo colore scurissimo. A volte viene consumata con Knödel e patate. Esistono delle varianti regionali della ricetta che possono contenere frattaglie di maiale.

Una variante della Schwarzsauer senza sangue prende il nome di Weißsauer.[2]

In Polonia e Bielorussia viene cucinato un piatto simile conosciuto come Czernina.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Rita Sörgel, Rübenmus und Schwarzsauer – oder: sie heiratet ja doch. Eine Kindheit und Jugend in der Kriegs- und Nachkriegszeit in Kiel, Amani, 2009.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]