Sufflamen bursa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pesce balestra boomerang
Sufflamen bursa
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Tetraodontiformes
Famiglia Balistidae
Genere Sufflamen
Specie S. bursa
Nomenclatura binomiale
Sufflamen bursa
(Bloch & Schneider, 1801)

Sufflamen bursa, conosciuto comunemente come pesce balestra boomerang, è un pesce d'acqua salata appartenente alla famiglia Balistidae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Questa specie è diffusa nelle barriere coralline dell'Indo-Pacifico, dalle coste orientali africane alle isole Hawaii, Oceania e Giappone compresi.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Presenta la forma tipica dei Balistidi, mentre la livrea degli adulti prevede testa grigio-azzurra, dorso e fianchi dello stesso colore ma con una sfumatura gialla e delle striature sottili orizzontali, il ventre bianco o molto chiaro, diviso dai fianchi da una linea bianca. L'occhio e l'opercolo branchiale sono decorati da due segni neri a forma di boomerang, da cui il nome. La livrea giovanile vede un colorito più chiaro e identico agli adulti, ad eccezione delle decorazioni a boomerang, che sono di un giallo vivo.
Raggiunge una lunghezza massima di 25 cm circa.

Riproduzione[modifica | modifica sorgente]

Come per gli altri pesci della famiglia, ha fecondazione esterna.

Alimentazione[modifica | modifica sorgente]

Ha dieta onnivora: si nutre di alghe e detriti vegetali ma anche e soprattutto di molluschi, crostacei, vermi e uova di pesce.

Pesca[modifica | modifica sorgente]

Nei luoghi d'origine è occasionalmente pescato a scopo alimentare.

Acquariofilia[modifica | modifica sorgente]

Sufflamen bursa è commerciato per l'allevamento in acquario.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci