Stazione di Stoccolma Centrale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Stockholms centralstation)
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la stazione centrale della metropolitana di Stoccolma, vedi T-Centralen (metropolitana di Stoccolma).
Stoccolma Centrale
Stockholms centralstation
stazione ferroviaria
Stockholm centralstation 2017 -1.jpg
La facciata
Localizzazione
StatoSvezia Svezia
LocalitàStoccolma
Coordinate59°19′48″N 18°03′21.6″E / 59.33°N 18.056°E59.33; 18.056Coordinate: 59°19′48″N 18°03′21.6″E / 59.33°N 18.056°E59.33; 18.056
Caratteristiche
TipoStazione di superficie
Stato attualeIn uso
Attivazione1871
Binari19
Interscambistazione della metropolitana T-Centralen
 
Mappa di localizzazione: Stoccolma
Stoccolma Centrale
Stoccolma Centrale

La stazione di Stoccolma Centrale (in svedese: Stockholms centralstation) è la principale stazione ferroviaria di Stoccolma e della Svezia oltre che il maggiore centro di traffico ferroviario del Nord Europa, con più di 200.000 viaggiatori al giorno.

Posizione[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è situata nel centrale quartiere di Norrmalm, sulla via principale Vasagatan.

Storia e caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La stazione fu costruita fra il 1867 e il 1871 su progetto dell'architetto Adolf W. Edelsvärd ed è stata ufficialmente aperta al traffico il 18 luglio 1871. Fino al 1925 i binari terminavano all'interno della stazione, ma dopo una ristrutturazione, ultimata nel 1927, furono spostati verso ovest e la vecchia galleria dei binari fu trasformata in una sala d'attesa lunga 119 metri, larga 28 e alta 13. Inoltre sul lato sud fu costruito un ulteriore padiglione che ora ospita un centro conferenze e la sala d'aspetto Reale utilizzata dalla famiglia reale quando viaggia in treno.

Nel 1951 la facciata verso il Vasagatan fu ristrutturata e le fu dato un aspetto più sobrio.

Nella piazza antistante la stazione è posta una statua dell'ingegnere ed inventore Nils Ericson, pioniere dell'industria ferroviaria.

Metropolitana e collegamenti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Metropolitana di Stoccolma.

Nel 1958 fu aperto un passaggio verso la nuova stazione della metropolitana, T-Centralen, l'unica stazione della rete metroviaria locale in cui affluiscono tutte e tre le linee. Inoltre è presente un collegamento ad un servizio ferroviario suburbano sul tracciato della compagnia nazionale Statens Järnvägar[1] (SJ).

Il primo tracciato che la servì fa parte dell'attuale linea verde; quello della linea rossa aprì dopo il 1964, mentre quello della linea blu dopo il 1975.

La stazione centrale è direttamente connessa all'Aeroporto di Stoccolma-Arlanda grazie all'Arlanda Express, ferrovia costruita appositamente per collegare i due punti.

Inoltre, non lontano da qui, dalle parti di Norrmalmstorg, parte una piccola linea tranviaria turistica che raggiunge Djurgården.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Detta anche Svenska Järnvägar

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]