Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Stazione di Momoyamagoryōmae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Momoyamagoryōmae
桃山御陵前
stazione ferroviaria
Momoyamagoryomae Station.jpg
Vista dell'ingresso sotto il viadotto
Localizzazione
StatoGiappone Giappone
LocalitàFushimi-ku, Kyoto
Kyoto
Coordinate34°56′00.07″N 135°45′55.69″E / 34.933353°N 135.765469°E34.933353; 135.765469Coordinate: 34°56′00.07″N 135°45′55.69″E / 34.933353°N 135.765469°E34.933353; 135.765469
Linee Linea Kintetsu Kyoto
Caratteristiche
TipoStazione passante su viadotto
Stato attualeIn uso
Attivazione1928
Binari2
InterscambiBus, linea principale Keihan
Dintornistazione di Fushimi-Momoyama
stazione di Momoyama
Mausoleo Fushimi Momoyama
Statistiche passeggeri
al giorno18.855 (2012)
all'anno-
FonteFerrovie Kintetsu
 
Mappa di localizzazione: Kyoto
Momoyamagoryōmae
Momoyamagoryōmae

La stazione di Momoyamagoryōmae (桃山御陵前駅 Momoyamagoryōmae-eki?) è una stazione ferroviaria situata nel quartiere di Fushimi-ku della città di Kyoto, nella prefettura omonima, in Giappone, servente la linea Kintetsu Kyoto delle Ferrovie Kintetsu, che congiunge Kyoto con Nara. Dista 6,5 km dal capolinea di Kyoto Centrale e permette l'interscambio con la linea principale Keihan delle ferrovie Keihan presso l'adiacente stazione di Fushimi-Momoyama e con la linea Nara della JR West alla stazione di Momoyama.

Linee[modifica | modifica wikitesto]

KintetsuLogo.svg Ferrovie Kintetsu
Linea Kintetsu Kyoto

Aspetto[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è costituita da 2 binari passanti in viadotto con due marciapiedi laterali, e il mezzanino si trova al piano terra.

1 Linea Kintetsu Kyoto per Shin-Tanabe, Yamato-Saidaiji, Nara, Tenri, Yamato-Yagi, Kashiharajingū-mae e Yoshino
2 Linea Kintetsu Kyoto per Tambabashi, Takeda, Tōji, Kyoto e Kokusaikaikan

Stazioni adiacenti[modifica | modifica wikitesto]

« Servizio »
Linea Kintetsu Kyoto
Tambabashi
Locale
Mukaijima
Semiespresso
Espresso
Ōkubo

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]