Stazione di Maiorisi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Maiorisi
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàMaiorisi
Coordinate41°11′56.64″N 14°02′02.37″E / 41.199066°N 14.033991°E41.199066; 14.033991Coordinate: 41°11′56.64″N 14°02′02.37″E / 41.199066°N 14.033991°E41.199066; 14.033991
LineeSparanise-Gaeta
Caratteristiche
Tipofermata in superficie, passante
Stato attualeDemolita
Attivazione1949
Soppressione1957
Binari2

La stazione di Maiorisi è stata una fermata ferroviaria posta lungo la ex linea ferroviaria Sparanise-Gaeta chiusa il 23 marzo 1957, era a servizio del comune di Maiorisi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La primitiva stazione era posta a qualche centinaia di metri più a ovest rispetto a quella attuale (41°11′54.61″N 14°01′50.73″E / 41.198503°N 14.030757°E41.198503; 14.030757), fu distrutta a seguito della seconda guerra mondiale. L'8 maggio 1949 venne inaugurata la nuova fermata dove continuò il suo esercizio fino al 23 marzo 1957 insieme alla tratta Sparanise-Minturno.

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

La fermata era dotata da un fabbricato viaggiatori e due binari passanti. Ad oggi (2018) non rimane nessuna traccia dell'infrastruttura: il fabbricato viaggiatori fu demolito alla fine del 2008 per far spazio ad un parcheggio di un centro commerciale e i due binari vennero smantellati.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Le stazioni di MAIORISI (Ce)