Stavenisse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stavenisse
villaggio, ex-comune
Stavenisse – Stemma Stavenisse – Bandiera
Stavenisse – Veduta
Localizzazione
StatoPaesi Bassi Paesi Bassi
ProvinciaFlag of Zeeland.svg Zelanda
ComuneTholen
Territorio
Coordinate51°35′09.96″N 4°00′43.92″E / 51.5861°N 4.0122°E51.5861; 4.0122 (Stavenisse)Coordinate: 51°35′09.96″N 4°00′43.92″E / 51.5861°N 4.0122°E51.5861; 4.0122 (Stavenisse)
Superficie10,97 km²
Abitanti1 715 (2018)
Densità156,34 ab./km²
Altre informazioni
LingueOlandese
Prefisso(+31)
Fuso orarioUTC+1
Codice CBS0714
Cartografia
Mappa di localizzazione: Paesi Bassi
Stavenisse
Stavenisse
Stavenisse – Mappa

Stavenisse è un villaggio di circa 1.700 abitanti[1][2][3] della costa sud-occidentale dei Paesi Bassi, facente parte della provincia della Zelanda e situato nell'isola di Tholen, nella regione nota come Brabante Occidentale (West-Brabant)[2], dove si affaccia sulla Schelda orientale (Oosterschelde)[2]. Dal punto di vista amministrativo, si tratta di un ex-comune, dal 1971 inglobato nella municipalità di Tholen.[1][2][4][5]

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Stavenisse rappresenta il punto più occidentale dell'isoa di Tholen e si trova ad ovest/sud-ovest del villaggio di Sint-Annaland e a nord-ovest del villaggio di Sint-Maartensdijk.[2][6]

Origini del nome[modifica | modifica wikitesto]

Il toponimo Stavenisse è formato dal termine nisse, che indica una lingua di terra, e dal prenome Stavo o Stave, che fa probabilmente riferimento ad un antico proprietario dell'area.[4]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Dalle origini ai giorni nostri[modifica | modifica wikitesto]

La prima menzione di Stavenisse risale al 1206, quando si parlava di un'isola con questo nome, dove sorgeva un castello chiamato Huis ter Doerst.[1][2][4]

Nel 1509 il villaggio venne completamente distrutto da un'inondazione.[1][2] Fu quindi rifondato estattamente 90 anni dopo.[2]

Nel 1685 fu realizzato il porto di Stavenisse[2] e nel 1731 fu creato un nuovo polder, il Nieuw-Annex-Stavenissepolder[1].

Stavenisse pagò un duro tributo in seguito all'inondazione del 1º febbraio 1953, in cui persero la vita 153 abitanti del villaggio.[7]

Simboli[modifica | modifica wikitesto]

Lo stemma di Stavenisse è costituito da uno sfondo bianco con in testa una riga rossa.[1][5] Questo stemma è derivato da quello della famiglia Van Stavenisse.[5]

La bandiera di Stavenisse, realizzata il 14 aprile 1954, è invece costituita da uno sfondo bianco con una riga bianco-blu in cui spicca lo stemma del villaggio.[1]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Stavenisse vanta 11 edifici classificati come rijksmonumenten .[2]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa protestante[modifica | modifica wikitesto]

Principale edificio religioso di Stavenisse è la chiesa protestante, situata al nr. 2 di Van der Leck de Clercqplein, realizzata nel 1911 sulle rovine di una chiesa preeseistente, di cui rimane il campanile (risalente al 1672).[8][9]

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

Mulino di Stavenisse[modifica | modifica wikitesto]

Altro edificio d'interesse è il mulino di Stavenisse, un mulino a vento risalente al 1801.[7][10][11]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Stavenisse conta una popolazione pari a 1.715 abitanti, in maggioranza di sesso maschile (50,4%).[3]

La popolazione di età inferiore ai 16 anni è pari al 21,2% del totale[3], mentre la popolazione di età superiore ai 65 anni è pari al 18,6% del torale[3].

Il dato complessivo è tendente a calo: nel 2016, il villaggio contava infatti 1.730 abitanti e nel 2017 1.720 abitanti.[3] Il dato demografico si mantiene però superiore a quello del 2015, quando il villaggio contava 1.700 abitanti.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g (NL) Stavenisse, Gemeentearchief Tholen. URL consultato il 26 agosto 2018.
  2. ^ a b c d e f g h i j (NL) Stavenisse, Plaatsengids. URL consultato il 26 agosto 2018.
  3. ^ a b c d e f (NL) Stavenisse, Alle Cijfers. URL consultato il 27 agosto 2018.
  4. ^ a b c (NL) Stavenisse, Zalig Zeeland. URL consultato il 26 agosto 2018.
  5. ^ a b c (NL) Stavenisse, Nederlandse Gemeentewapens. URL consultato il 6 agosto 2018.
  6. ^ (DE) Stavenisse, City Population. URL consultato il 26 agosto 2018.
  7. ^ a b (NL) Stavenisse, VVV Zeeland. URL consultato il 26 agosto 2018.
  8. ^ (NL) Stavenisse, Van der Leck de Clercqplein 2 - Hervormde Kerk, Reliwiki. URL consultato il 26 agosto 2018 (archiviato dall'url originale il 27 agosto 2018).
  9. ^ (NL) Monumentnummer: 35407 - Van der Lek de Clercqplein 2 4696 BZ te Stavenisse, Monumentenregister.Cultuurerfgoed. URL consultato il 27 agosto 2018.
  10. ^ (NL) Molen Stavenisse, VVV Zeeland. URL consultato il 26 agosto 2018.
  11. ^ (NL) Stavenisse, Zuid-Holland, Nederlandse Molendatabase. URL consultato il 26 agosto 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN140686890 · LCCN (ENn50000631
Paesi Bassi Portale Paesi Bassi: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Paesi Bassi