Static Impulse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Static Impulse
Artista James LaBrie
Tipo album Studio
Pubblicazione 24 settembre 2010
(vedi date di pubblicazione)
Durata 50:44
Dischi 1
Tracce 12
Genere Progressive metal
Etichetta Inside Out
Produttore James LaBrie, Matt Guillory
Registrazione 2009–2010
Formati CD, LP+CD, download digitale
James LaBrie - cronologia
Album precedente
(2005)
Album successivo
(2013)

Static Impulse è il quarto album in studio del cantautore canadese James LaBrie, pubblicato il 27 settembre 2010 dalla Inside Out Music.[1]

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicato a distanza di cinque anni da Elements of Persuasion, Static Impulse è stato anticipato dal brano One More Time, reso disponibile per l'ascolto a partire dal 27 luglio 2010.[2] È inoltre il primo album registrato con Peter Wildoer dei Darkane, il quale ha curato le parti di batteria e della voce death.[3]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. One More Time – 4:16
  2. Jekyll or Hyde – 3:46
  3. Mislead – 4:18
  4. Euphoric – 5:09
  5. Over the Edge – 4:20
  6. I Need You – 4:11
  7. Who You Think I Am – 3:57
  8. I Tried – 3:58
  9. Just Watch Me – 4:18
  10. This Is War – 4:30
  11. Superstar – 3:32
  12. Coming Home – 4:29
Tracce bonus nella Limited Edition
  1. Jekyll or Hide (Demo) – 3:48
  2. Coming Home (Alternate Mix) – 4:23

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti
Produzione

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2010) Posizione
massima
Paesi Bassi[4] 96

Date di pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Paese Data Formati
Austria 24 settembre 2010[5] CD, download digitale
Germania
Svizzera
Europa 27 settembre 2010[5]
Nord America 28 settembre 2010[5]
Mondo 26 luglio 2013[6] LP+CD

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal