Frameshift (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Frameshift
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Progressive metal[1]
Periodo di attività musicale 2003 – in attività
Etichetta ProgRock Records
Album pubblicati 2
Studio 2
Gruppi e artisti correlati Dream Theater, James LaBrie, Sebastian Bach
Sito ufficiale

I Frameshift sono un gruppo musicale progressive metal statunitense nato nel 2003 dalla collaborazione tra il polistrumentista dei Chain, Henning Pauly, e il cantante dei Dream Theater, James LaBrie.[1]

Storia del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

La collaborazione fra Pauly e LaBrie ha portato alla pubblicazione nel 2004 dell'album d'esordio dei Frameshift, chiamato Unweaving the Rainbow per la ProgRock Records, un concept album ispirato alle opere del biologo evoluzionista Richard Dawkins. Oltre a LaBrie alla voce, e a Pauly alla chitarra, basso, percussioni e tastiera, gli altri membri del gruppo sono stati Steve Katsikas al sassofono e Nik Guadagnoli in aggiunta alle chitarre e al basso.[2]

Nel 2005 i Frameshift pubblicano il secondo album, intitolato An Absence of Empathy, sempre per la ProgRock records, ma questa volta con Sebastian Bach alla voce. Per questo album tutta la parte strumentale è composta esclusivamente da Pauly.[3]

Nel settembre 2007 e, successivamente, nel marzo 2009 Pauly annuncia ai suoi fan i titoli e i componenti del gruppo per i successivi due album dei Frameshift, rispettivamente The God Delusion, basato sul libro L'illusione di Dio di Richard Dawkins dal quale trae il titolo, e Loading Oakfield. L'uscita era prevista per il 2010 e il 2011, ma in realtà ciò non è mai avvenuto.[4]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Attuale
Ex-componenti

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Album mai pubblicati[modifica | modifica wikitesto]

  • The God Delusion
  • Loading Oakfield

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Frameshift, metal-archives.com. URL consultato il 28 luglio 2013.
  2. ^ (EN) Unweaving the Rainbow, metal-archives.com. URL consultato il 28 luglio 2013.
  3. ^ (EN) An Absence of Empathy, metal-archives.com. URL consultato il 28 luglio 2013.
  4. ^ (EN) Latest news, henningpauly.com. URL consultato il 28 luglio 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]