Stanisław Szukalski

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stanisław Szukalski nel 1936

Stanisław Szukalski (Warta, 13 dicembre 1893Burbank, 19 maggio 1987) è stato un pittore e scultore polacco naturalizzato statunitense. Nella sua vita tentò di creare una nuova arte polacca basata sulla sua visione della storia e della mitologia. Formulò anche una sua teoria pseudoscientifica e pseudostorica chiamata Zermatismo, la quale ipotizzava che tutte le culture umane derivassero dall'Isola di Pasqua e che il genere umano si trovasse in una eterna lotta contro i Figli degli Yeti ("Yetinsyny"), una discendenza di Yeti e umani. Nonostante le sue teorie stravaganti, Szukalski fu uno strabiliante scultore, in grado di dare forma alla materia donandole una tensione e un pathos sorprendenti, riuscendo a visualizzare mentalmente ogni singolo dettaglio delle sue opere senza l'utilizzo di modelli di partenza, che rifiutò sempre fin dai tempi accademici.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN11161525 · ISNI (EN0000 0001 1559 9683 · LCCN (ENn81018274 · GND (DE137533632 · ULAN (EN500072434 · WorldCat Identities (ENn81-018274