Stagno di San Teodoro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stagno di San Teodoro
Stato Italia Italia
Regione Sardegna Sardegna
Provincia Sassari Sassari
Comune San Teodoro (OT)-Stemma.png San Teodoro
Coordinate 40°47′51.71″N 9°40′00.05″E / 40.797697°N 9.666681°E40.797697; 9.666681Coordinate: 40°47′51.71″N 9°40′00.05″E / 40.797697°N 9.666681°E40.797697; 9.666681
Dimensioni
Superficie 2,18 km²
Lunghezza 3,5 km
Idrografia
Immissari principali Rio di San Teodoro (principale)
Salinità acqua salmastra
Mappa di localizzazione: Italia
Stagno di San Teodoro
Stagno di San Teodoro

Lo stagno di San Teodoro è una zona umida situata nel comune di San Teodoro, in prossimità della costa nord-orientale della Sardegna.
In base alle direttive comunitarie n. 92/43/CEE e n. 79/409/CEE è considerato sito di interesse comunitario (SIC ITB010011) e zona di protezione speciale (ZPS ITB023019).
Nella laguna viene praticata la pesca di orate, spigole, sogliole, mugilidi, anguille, saraghi e vongole veraci.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]