Stadio internazionale di Amman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stadio internazionale di Amman
ستاد عمان الدولي
Sport City Amman JO 78.jpg
Informazioni
StatoGiordania Giordania
UbicazioneAmman, Giordania
Inizio lavori1964
Inaugurazione1968
Ristrutturazione2007, 2015
ProprietarioGoverno della Giordania
Uso e beneficiari
CalcioAl-Faisaly (1968-oggi)
Capienza
Posti a sedere17 619
Mappa di localizzazione

Coordinate: 31°59′06″N 35°54′10.8″E / 31.985°N 35.903°E31.985; 35.903

Lo Stadio internazionale di Amman (in arabo: ستاد عمان الدولي‎) è un impianto sportivo di Amman, in Giordania. Inaugurato nel 1968, ha una capienza di 17 619 posti.

Appartiene al governo della Giordania e ospita stabilmente le partite casalinghe dell'Al-Faisaly,[1][2] oltre a fungere da stadio di casa per varie altre squadre giordane in via temporanea.

Ha ospitato la Coppa delle Nazioni Arabe nel 1988, la Coppa delle Coppe araba nel 1996, i Giochi panarabi nel 1999, i campionati arabi di atletica leggera nel 2003 e nel 2007, il campionato di calcio femminile dell'Asia occidentale nel 2005 e nel 2007, la Champions League araba nel 2006-2007, la fase finale della Coppa dell'AFC nel 2007, il campionato di calcio dell'Asia occidentale nel 2010 e il Campionato mondiale di calcio femminile Under-17 nel 2016.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]