Differenze tra le versioni di "Tesi"

Jump to navigation Jump to search
80 byte rimossi ,  1 anno fa
m
Risolvo disambigua Enunciato in Enunciato (logica) tramite popup
m (Bot: orfanizzo template:Avvisounicode come da discussione)
m (Risolvo disambigua Enunciato in Enunciato (logica) tramite popup)
{{Nota disambigua}}
{{s|matematica}}
La '''tesi''' (dal [[greco antico]] ''ϑεσις thesis'', ovvero ''posizione'') è un [[Enunciato (logica)|enunciato]], (o una [[proposizione (logica)|proposizione]], di cui si vuole accertare la validità tramite una [[dimostrazione]], a partire da un'[[ipotesi]] e da [[Assioma|assiomi]].
 
Se la dimostrazione viene portata a termine con successo, essa consente ad un'affermazione, ad esempio una [[congettura]], di acquisire validità certa, divenendo così un [[teorema]]. Ciò che la differenzia da un assioma non è il grado di validità, ma il fatto che essa sia un risultato dimostrato ''a posteriori''.
Ciò che la differenzia da un assioma non è il grado di validità, ma il fatto che essa sia un risultato dimostrato a posteriori.
 
Una delle tesi più famose e conosciute può essere considerata quella del [[Teorema di Pitagora]]; l'ipotesi relativa a tale tesi consiste nel considerare un triangolo rettangolo, mentre per le varie dimostrazioni possibili si può consultare il [[Teorema di Pitagora#Dimostrazioni|paragrafo dedicato]] all'interno della voce di questo teorema.
La tesi inoltre serve per proporre qualcosa come soluzione ad un problema
 
==Voci correlate==
108 999

contributi

Menu di navigazione