Sarakollé

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Soninke)
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Soninké" rimanda qui. Se stai cercando la lingua, vedi lingua soninké.
Sarakollé
Nomi alternativiSarakolé
Sarakole
Luogo d'origineMali Mali
Linguasoninke
Religioneislamici
Distribuzione
Mali Mali
Burkina Faso Burkina Faso
Mauritania Mauritania
Senegal Senegal
Costa d'Avorio Costa d'Avorio

I sarakollé (trascritto anche come "sarakolé" o "sarakole"), detti anche soninké, sono un popolo africano. Sono considerati i discendenti degli abitanti dell'antico impero del Ghana. Sono diffusi lungo la frontiera nordoccidentale del Mali, fra Nara e Nioro du Sahel, e nelle regioni adiacenti del Senegal e della Mauritania; alcuni gruppi sono emigrati in Costa d'Avorio e in Francia. Sono tradizionalmente dediti all'agricoltura, all'artigianato e al commercio. La religione predominante è l'islam.

I sarakollé parlano la lingua soninké.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85125226