Sofus Arctander

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sofus Anton Birger Arctander

Sofus Anton Birger Arctander (Kristiansand, 22 gennaio 18451924) è stato un politico norvegese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era un insegnante e bibliotecario a Selje e a Nordfjordeid. Si laureò in legge presso l'Università di Christiania nel 1870. Successivamente lavorò come pretore a Lofoten. Visse a Hadsel dove era vice giudice e ufficiale giudiziario (1872-1884).

Divenne un membro del Parlamento norvegese nel 1879. Fu Ministro dell'interno (1884-1885 e 1886-1888), segretario di stato norvegese a Stoccolma (1885-1886), Ministro del Commercio (1905-1907, 1907-1908 e 1910), Primo Ministro facente funzioni (1905) e sindaco di Kristiania (1908-1920).

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Morì tra le montagne Lifjell in un giorno di agosto 1924. Era scomparso da alcuni giorni quando è stato trovato morto. Era il padre di Signy Arctander[1].

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze norvegesi[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore dell'Ordine reale norvegese di Sant'Olav - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine reale norvegese di Sant'Olav

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Gran Commendatore dell'Ordine del Dannebrog - nastrino per uniforme ordinaria Gran Commendatore dell'Ordine del Dannebrog
Commendatore di Gran Croce dell'Ordine della Stella Polare - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore di Gran Croce dell'Ordine della Stella Polare

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NO) Per Fuglum, Sofus Arctander, in Helle, Knut (a cura di), Norsk biografisk leksikon, Oslo, Kunnskapsforlaget. URL consultato l'11 marzo 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN226121847