Sigmaringen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sigmaringen
comune
Sigmaringen – Stemma
Sigmaringen – Veduta
Localizzazione
Stato Germania Germania
Land Flag of Baden-Württemberg.svg Baden-Württemberg
Distretto Tubinga
Circondario Sigmaringen
Territorio
Coordinate 48°05′N 9°13′E / 48.083333°N 9.216667°E48.083333; 9.216667 (Sigmaringen)Coordinate: 48°05′N 9°13′E / 48.083333°N 9.216667°E48.083333; 9.216667 (Sigmaringen)
Altitudine 578-794 m s.l.m.
Superficie 92,85 km²
Abitanti 15 756 (31 dicembre 2014)
Densità 169,69 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 72488
Prefisso 07531
Fuso orario UTC+1
Codice Destatis 08 4 37 104
Targa SIG
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Sigmaringen
Sigmaringen
Sito istituzionale

Sigmaringen (a volte italianizzato in Sigmaringa) è un centro abitato di 15.756 abitanti della Germania meridionale, a sud di Stoccarda, situato sulle rive del Danubio, nel Land del Baden-Württemberg (distretto di Tubinga).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1534 fu capitale della contea che Carlo V diede in feudo a Carlo I di Hohenzollern, fondatore della dinastia Hohenzollern-Sigmaringen (che regnò sulla Romania dal 1866 al 1947). La contea nel dicembre del 1849 venne annessa al regno di Prussia. Il monumento più insigne della città è il suo famoso castello di Sigmaringen, costruito su un picco roccioso che domina la città; esso risale al XII secolo, ma fu in gran parte ricostruito nel corso del XVI e rimaneggiato poi nel 1893, quando divenne residenza principale dei conti di Hohenzollern-Sigmaringen.

Tra l'agosto 1944 e l'aprile 1945 fu rifugio di Philippe Pétain e sede del governo fantoccio in esilio della Francia di Vichy.

Persone legate a Sigmaringen[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN150116825 · LCCN: (ENn82055268 · GND: (DE4054930-6 · BNF: (FRcb11939826j (data)
Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Germania