Shapes of Things

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Shapes of Things
ArtistaThe Yardbirds
Tipo albumSingolo
Pubblicazione25 febbraio 1966
Durata2:24
Dischi1
Tracce2
GenereRock psichedelico
EtichettaColumbia Records (UK)
Epic Records (US)
ProduttoreGiorgio Gomelsky
Registrazionedicembre 1965 & gennaio 1966
Formativinile 7"
Noten. 11 Stati Uniti
n. 3 Gran Bretagna
n. 7 Canada
The Yardbirds - cronologia
Singolo precedente
Evil Hearted You
(1965)
Singolo successivo
Over Under Sideways Down
(1966)

Shapes of Things è un brano musicale del gruppo rock britannico The Yardbirds, composto da Jim McCarty, Keith Relf e Paul Samwell-Smith. Con le sue sonorità orientaleggianti, il deliberato utilizzo del feedback, e il testo anti-militarista, molti critici musicali definirono Shapes of Things la prima canzone psychedelic rock. Venne pubblicata su singolo il 25 febbraio 1966, raggiungendo la posizione numero 3 in Gran Bretagna e la top ten negli Stati Uniti e in Canada.

Nel 1968, Jeff Beck rielaborò il pezzo per il suo album di debutto da solista Truth. Il nuovo arrangiamento, insieme ad altre canzoni dell'album, è stato descritto come precursore del genere heavy metal.

Shapes of Things è inclusa nella lista "500 Songs That Shaped Rock and Roll" redatta dalla Rock and Roll Hall of Fame.[1] Nel marzo 2005 la rivista Q classificò la canzone alla posizione numero 61 nella lista "100 Greatest Guitar Tracks Ever!" da loro redatta.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 500 Songs That Shaped Rock and Roll, su Rock and Roll Hall of Fame, 1995. URL consultato il 23 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 2 maggio 2007).
  2. ^ 100 Greatest Guitar Tracks Ever!, in Q, marzo 2005. URL consultato l'8 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 7 dicembre 2013).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock