Servizio federale per la supervisione nella sfera della connessione e comunicazione di massa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Emblema del Roskomnadzor

Il cosiddetto Roskomnadzor (in russo: Роскомнадзор?, RKN), letteralmente Servizio federale per la supervisione nella sfera della connessione e comunicazione di massa (in russo: Федеральная служба по надзору в сфере массовых коммуникаций и связи?), è un organo della Federazione Russa che controlla le comunicazioni e relativo oscuramento, la privacy e le frequenze radio.

Ha ordinato l'oscuramento dell'intera Wikipedia in russo il giorno 24 agosto 2015,[1] salvo revocare l'ordine il giorno dopo riconoscendo che l'informazione censurata non era (più) illegale,[2][3] come certificato da FSKN (agenzia russa sul controllo degli stupefacenti).[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]