Serafino Cantone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Serafino Cantone (1565 circa – 1627) è stato un compositore e organista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Monaco benedettino, fu attivo soprattutto a Milano, dove fu organista del Duomo[1]. Verso il 1592 forse fu anche a Venezia.

La sua musica fu apprezzata, oltre che a Milano, anche in Baviera, in Prussia, in Pomerania e in Slesia.

Compose musica sacra e fu celebre per i suoi mottetti. Diede alle stampe i Motetti a 5 libro secondo (1605), i Motetti concertati alla moderna (1625), un'Academia festevole concertata a sei voci (Milano, 1627)[2] e libri di madrigali.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Masutto, op. cit., p. 83
  2. ^ (EN) Robert L. Kendrick, Sacred songs and oratorios, in The Cambridge history of seventeenth-century music, Cambridge 2005, p. 336

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giorgio Chatrian, Il fondo musicale della Biblioteca Capitolare di Aosta, Torino 1985, pp. 64-65
  • Giovanni Masutto, Della musica sacra in Italia, Venezia 1889, p. 83
  • Daniele Torelli, Benedetto Binago e il mottetto a Milano tra Cinque e Seicento, Lucca 1994, p. 94
Controllo di autoritàVIAF (EN49488355 · LCCN (ENn98008366 · GND (DE1146174306 · BNF (FRcb147998334 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-78087757