Segretariato del Commonwealth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Segretariato del Commonwealth
(EN) Commonwealth Secretariat
Fondazione 1965
Scopo Organo primario del Commonwealth delle nazioni
Sede centrale Regno Unito Marlborough House, Londra
Segretario generale Dominica Patricia Scotland
Lingua ufficiale Inglese
Sito web

Il Segretariato del Commonwealth è la maggior agenzia intergovernativa e istituzione centrale del Commonwealth delle nazioni, responsabile della facilitazione della cooperazione tra i suoi membri, dell'organizzazione di incontri, come quello tra i capi di Governo dei paesi aderenti (detto Commonwealth Heads of Government Meeting o CHOGM), dell'assistenza e consulenza sullo sviluppo delle politiche dell'organizzazione negli stessi paesi.[1] La sua sede è a Marlborough House a Londra, vecchio palazzo reale concesso dalla Regina Elisabetta II, Capo del Commonwealth.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Segretariato fu creato per decisione dei Capi di Governo nel 1965, assumendo molte delle funzioni del Segretario di Stato per le Relazioni col Commonwealth del Governo britannico.

Il 18 ottobre 1976 gli è stato riconosciuto lo status di osservatore dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite.

Staff[modifica | modifica wikitesto]

Il capo esecutivo del Segretariato e dell'insieme del Commonwealth è il Segretario Generale del Commonwealth.[2] Tutti i dipendenti della struttura dipendono dal Segretario Generale, che è anche responsabile delle finanze dell'organo, con fondi concessi dai Capi di Governo. Ha inoltre funzione di rappresentanza del Commonwealth al posto del Capo cerimoniale.

Tutto il personale della struttura è esente dalla Tassa britannica sul reddito, secondo l'International Organisations Act 2005, che ha ridefinito lo status legale del Segretariato.

Il Segretario Generale è eletto dai Capi di Governo del Commonwealth per un mandato di quattro anni; fino al 2000 i mandati erano quinquennali. L'attuale Segretario Generale è Patricia Scotland, Baronessa Scotland di Asthal, della Dominica, che ha preso il posto dell'indiano Kamalesh Sharma il 1º aprile 2016. È assistito da due Vice Segretari, uno responsabile per gli affari economici (attualmente il giamaicano Ransford Smith) e uno per quelli politici (Mmasekgoa Masire-Mwamba del Botswana). Ci sono inoltre dieci Direttori.

Sede[modifica | modifica wikitesto]

Il Segretariato ha sede a Marlborough House, Westminster, Londra.[3] Marlborough House si trova su Pall Mall, accanto a St James's Palace, sede della Royal Court.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) About us, The Commonwealth, The Commonwealth. URL consultato il 15 gennaio 2017.
  2. ^ (EN) Profile: The Commonwealth, BBC News. URL consultato il 16 giugno 2008.
  3. ^ (EN) Marlborough House, The Commonwealth. URL consultato il 15 gennaio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]