Segno di Lasègue

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.

Il segno di Lasègue è un segno caratteristico che deve il nome al medico francese Ernest-Charles Lasègue (1816-1883).

Viene messo in evidenza con la flessione della coscia sul bacino a gamba estesa: il malato avverte un dolore vivo provocato dallo stiramento del nervo sciatico che si irradia alla colonna vertebrale. Esso può essere indicativo anche di irritazione meningea.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Bergamasco, Mutani, La Neurologia di Bergamini, Torino, Cortina, 2007.