Schempp-Hirth Discus-2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Schempp-Hirth Discus-2
Myn.jpg
Discus-2a 15m
Descrizione
TipoAliante
ClasseStandard
Equipaggio1
CostruttoreGermania Schempp-Hirth Flugzeugbau
Data primo volocirca 1998
Dimensioni e pesi
Lunghezza6,41 m
(2b e 2c: 6,81 m)
Apertura alare15,00 m
(2c: 18,00 m)
Altezza1,30 m
Superficie alare10,16 
(2c: 11,36 m²)
Allungamento alare22,2
(2c: 28,5)
Peso a vuoto242 kg
(2b: 252 kg,
2c: 266 kg)
Peso max al decollo525 kg
(2c: 565 kg)
Capacità200 kg di acqua per zavorra, più 7,8 kg in un serbatoio in coda
Prestazioni
VNE250 km/h
(2c: 280 km/h)
Va200 km/h
(2c: 190 km/h)
NoteDati riferiti alla versione 2A

[1],[2]

voci di alianti presenti su Wikipedia

Lo Schempp-Hirth Discus-2 è un aliante classe Standard prodotto dalla tedesca Schempp-Hirth Flugzeugbau a partire dal 1998. Ha preso il posto dello Schempp-Hirth Discus, aeromobile di grande successo.

Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

Nella vista piana la forma quasi a mezzaluna del suo bordo d'attacco è simile a quella del Discus, ma è rastremato in tre fasi. Adopera un profilo alare interamente nuovo. Il diedro verso le punte è stato assai aumentato rispetto al Discus. Le alette d'estremità non sono fornite di serie, ma disponibili come accessorio. La versione con fusoliera più stretta è chiamata Discus-2a e quella con la fusoliera più larga Discus-2b. Gli esemplari di Discus-2b in uso alla United States Air Force hanno la denominazione TG-15B.

Il Discus-2 è stato un modello di successo, benché la concorrenza rappresentata dal Rolladen-Schneider LS8 e dallo Schleicher ASW 28 gli abbia impedito di vendere quanto il suo predecessore, che invece godette a lungo di una sorta di monopolio di fatto nell'offerta commerciale.

Versione 18 metri[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2002 fu lanciata una versione (Discus-2c)[3] con apertura alare di 18 m, e l'opzione di estremità alari più piccole, in modo da rientrare nella classe Standard. Ne esiste una variante dotata di un piccolo motore ausiliario (turbo), denominata Discus-2cT.[4]

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Discus-2a
Variante di produzione con 15 m di apertura alare e carlinga stretta. Larghezza 0,54 m, altezza 0,75 m.[5]
Discus-2b
Variante di produzione con 15 m di apertura alare e una carlinga più larga. Larghezza 0,62 m, altezza 0,81 m.[5]
Discus-2T
Variante "turbo" con 15 m di apertura alare ed un motore a due tempi ausiliario bicilindrico da 15,3 kW (20,5 hp) SOLO 2350.
Discus-2c
Variante di produzione con 15 m o 18 m di apertura alare.
Discus-2cT
Variante "turbo" con 15 m di apertura alare ed un motore a due tempi ausiliario bicilindrico da 15,3 kW (20,5 hp) SOLO 2350.
Discus-2c FES
Variante di produzione con 15 m o 18 m di apertura alare equipaggiato con un motore elettrico ausiliario anteriore.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Discus 2 (PDF), su Schempp-Hirth.com, Schempp-Hirth. URL consultato il 23 giugno 2019 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).
  2. ^ (DEEN) Discus-2c, Schempp-Hirth. URL consultato il 23 giugno 2019 (archiviato dall'url originale il 16 ottobre 2006).
  3. ^ Schempp-Hirth web-site Accessed 15 February 2011 Archiviato il 16 ottobre 2006 in Internet Archive.
  4. ^ Schempp-Hirth web-site Accessed 15 February 2011 Archiviato il 16 ottobre 2006 in Internet Archive.
  5. ^ a b Archived copy (PDF), su schempp-hirth.com. URL consultato il 25 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Aviazione Portale Aviazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Aviazione