Sapsan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Treno AV "Sapsan" o "Siemens Velaro RUS" della tedesca Siemens AG sulla linea Mosca-San Pietroburgo.

Sapsan, anche denominato Velaro RUS EVS è un elettrotreno facente parte della famiglia del Siemens Velaro destinato al servizio sulle linee di alta velocità ferroviaria.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il primo accordo per la produzione di una serie di 8 convogli, derivati dall'ICE 3 che circolava sull linee tedesche, è stato siglato nel 2006[1]

L'itinerario San Pietroburgo-Mosca e il Mosca-Nižnij Novgorod.

Dopo che i primi quattro convogli sono stati consegnati, il primo utilizzo in Russia è avvenuto sulla linea che collega la capitale russa Mosca con la capitale culturale San Pietroburgo il 17 dicembre 2009. I Treni AV "Sapsan" delle Ferrovie russe percorrono la distanza di 645 km in 3 ore e 45 minuti. I treni sono composti da 10 carrozze: 2 carrozze di classe business e 8 carrozze nella classe turistica col bar in una delle carrozze centrali.[2]

L'anno successivo ha avuto inizio il servizio anche sulla linea che collega Mosca con Nižnij Novgorod.[3]

Nel 2011 è stato siglato un nuovo accordo per l'acquisto di ulteriori otto convogli Sapsan.[4][5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Velaro RUS to St Petersburg, Railwaygazette.com, 1 giugno 2006. URL consultato il 3 dicembre 2015.
  2. ^ (EN) Russian high speed train enters service, Railwaygazette.com, 21 dicembre 2009. URL consultato il 3 dicembre 2015.
  3. ^ (EN) Sapsan reaches Nizhny Novgorod, Railwaygazette.com, 2 agosto 2010. URL consultato il 3 dicembre 2015.
  4. ^ (EN) Russian Railways orders eight more Sapsan trains, Railwaygazette.com, 20 dicembre 2011. URL consultato il 3 dicembre 2015.
  5. ^ (EN) Russian Railways orders more high-speed trains from Siemens, siemens.com. URL consultato il 3 dicembre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]