Santuario di Santa Maria a Parete

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Santa Maria a Parete)
Jump to navigation Jump to search
Facciata del santuario di Santa Maria a Parete, a Liveri (basilica minore)

Il santuario di Santa Maria a Parete si trova a Liveri (NA), ed è dedicato alla Beata Vergine Maria, che vi è venerata con l'omonimo appellativo.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo la tradizione la Vergine sarebbe apparsa nel 1514 alla pastorella Autilia Scala[1]. Inizialmente la veggente non fu creduta, ma successivamente la Madonna le avrebbe lasciato un segno luminoso sul volto, per cui tutti le avevano creduto e avevano cercato e trovato nel punto indicato dalla giovane un'immagine bizantina del IX secolo, raffigurante la Vergine con due angeli ai lati.

Attualmente questo affresco su pietra è conservato nel santuario, cui si accede attraverso una grande e suggestiva scalinata in piperno. L'edificio fu costruito nel XVII secolo intorno al tempietto originario, su progetto di Giovanni Paolo di Ambrogio di San Severino. La pianta è a croce greca con una sola navata, la facciata è decorata con colonne corinzie. All'interno è presente un piccolo tempio, nel quale è conservato l'affresco mariano. A sinistra del santuario vi è un piccolo chiostro con annesso un museo. Di fronte al tempietto mariano si trova un organo a canne, con tre tastiere e trasmissione elettrica, costruito da Alessandro Girotto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cammilleri, p. 267.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Rino Cammilleri, Tutti i giorni con Maria, calendario delle apparizioni, Milano, Ares, 2020, ISBN 978-88-815-59-367.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]