Sant'Angelo a Montorzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sant'Angelo a Montorzo
frazione
Sant'Angelo a Montorzo – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Tuscany.svg Toscana
ProvinciaProvincia di Pisa-Stemma.svg Pisa
ComuneSan Miniato-Stemma.png San Miniato
Territorio
Coordinate43°41′17.59″N 10°52′34.9″E / 43.68822°N 10.87636°E43.68822; 10.87636 (Sant'Angelo a Montorzo)Coordinate: 43°41′17.59″N 10°52′34.9″E / 43.68822°N 10.87636°E43.68822; 10.87636 (Sant'Angelo a Montorzo)
Altitudine54 m s.l.m.
Abitanti412[1]
Altre informazioni
Cod. postale56028
Prefisso0571
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Sant'Angelo a Montorzo
Sant'Angelo a Montorzo

Sant'Angelo a Montorzo è una località del comune di San Miniato, in provincia di Pisa, Toscana.

La località è composta dai due piccoli nuclei di Sant'Angelo (59 m s.l.m., 60 abitanti) e di Montorzo (54 m s.l.m., 23 abitanti) e altre case sparse, situati nel territorio dell'ex borgo di San Genesio, tra le frazioni di La Scala e di Ponte a Elsa. È inserita nel territorio della frazione La Scala.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il borgo si sviluppa nel luogo dell'antico castello di Montorzo, detto anche Mont'Orso o Montarso, ricordato nella bolla di papa Celestino III del 1194 e nell'estimo delle chiese della diocesi di Lucca del 1260, dove è menzionata la chiesa parrocchiale di Santa Margherita, dipendente dal piviere di San Genesio.[2][3] Nelle Cronache samminiatesi di Giovanni Lelmi si legge che a Montarso erano stati uccisi nel 1317 per rappresaglia tre ghibellini.[2][3]

Nel 1551 sono censiti a Montorzo 71 abitanti, poi aumentati a 262 nel 1745 e a 465 nel 1833.[2][3]

Tra il XIX e il XX secolo il borgo di Montorzo tuttavia si spopolò, ma già dal XVIII secolo era venuto a formarsi un secondo nucleo dirimpetto al primo, con il nome di Sant'Angelo.[4] L'intera località assunse così il nome di Sant'Angelo a Montorzo.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa di San Michele Arcangelo

La chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo si trova presso il nucleo di Sant'Angelo, che fu patronato della famiglia Mercati.[5] Nel 1759 ne divenne rettore Giovanni Battista Landeschi. La chiesa fu ristrutturata completamente nel 1888 e il campanile venne eretto nel 1875.[5] La canonica risale invece al 1710.[5]

La località è servita da un proprio cimitero.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Parrocchia di Sant'Angelo a Montorzo, sito della CEI.
  2. ^ a b c Giuseppe Caciagli, Pisa e la sua provincia, vol. 3, tomo II, Pisa, Colombo Cursi Editore, 1972, p. 681.
  3. ^ a b c Emanuele Repetti, «Montorzo Archiviato il 9 giugno 2006 in Internet Archive.» in Dizionario Geografico Fisico Storico della Toscana, Firenze, vol. 3, p. 603.
  4. ^ Caciagli, cit., p. 692.
  5. ^ a b c Chiesa di San Michele Arcangelo, Le chiese delle diocesi italiane.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Toscana Portale Toscana: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Toscana