Cappella di San Genesio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cappella di San Genesio
Cappellasangenesio.jpg
Facciata
StatoItalia Italia
RegioneToscana Toscana
LocalitàSan Miniato
ReligioneCattolica
Diocesi San Miniato
ConsacrazioneXVIII secolo
Stile architettonicoBarocco

Coordinate: 43°41′29.87″N 10°52′56.7″E / 43.691631°N 10.882417°E43.691631; 10.882417

La cappella di San Genesio si trova a San Genesio, nel comune di San Miniato, in provincia di Pisa, diocesi di San Miniato.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La piccola cappella ricorda il luogo in cui sarebbe sorta l'antichissima chiesa di San Genesio a Vico Wallari, citata per la prima volta in un documento del 715. Per la sua posizione strategica presso la confluenza dell'Arno con l'Elsa, e vicino all'incrocio della via Francigena con la via Pisana, Vico Wallari ebbe una importanza straordinaria.

Fra l'VIII e il XIII secolo fu sede di assise politiche e di concili, e ospitò imperatori, pontefici e vicari. Con lo sviluppo del castello di San Miniato iniziò la sua decadenza. Nel 1216 Federico II lo concesse ai Sanminiatesi e fissò il passaggio della strada Pisana sul crinale, escludendolo dal flusso viario.

Perduta la posizione di prestigio, nel 1248 fu completamente distrutto dai Sanminiatesi.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]