San Cono (Rometta)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un tratto della via principale
San Cono
frazione
San Cono – Veduta
Panorama di San Cono
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Sicily.svg Sicilia
Città metropolitana Provincia di Messina-Stemma.png Messina
Comune Rometta-Stemma.png Rometta
Territorio
Coordinate 38°09′58″N 15°24′58″E / 38.166111°N 15.416111°E38.166111; 15.416111 (San Cono)Coordinate: 38°09′58″N 15°24′58″E / 38.166111°N 15.416111°E38.166111; 15.416111 (San Cono)
Altitudine 456 m s.l.m.
Abitanti 600[1]
Altre informazioni
Cod. postale 98043
Prefisso 090
Fuso orario UTC+1
Nome abitanti Sanconesi, Romettesi
Patrono san Cono
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
San Cono
San Cono

San Cono è un piccolo centro di circa 600 abitanti, frazione del comune di Rometta in provincia di Messina.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le origini risalgono al 1500; a Messina ci fu un'epidemia di peste e, secondo alcune fonti, i Romettesi, per scongiurare il contagio, costruirono due chiese fuori dalle mura del paese: una sulla via per Messina, (l'attuale frazione di Sant'Andrea) e un'altra alle falde della collina dove è situata Rometta, sulla via per Milazzo, dedicandole a San Cono, il santo che guarisce dalla peste. Intorno alla seconda chiesetta, intitolata anche a Maria Bambina, sorsero le prime case del paesino.

Nel dopoguerra il villaggio di San Cono si è ingrandito, ed è attualmente il più popolato della parte collinare del comune, anche perché le caratteristiche del territorio (meno impervio e senza vincoli costruttivi del centro storico), ne hanno permesso un certo sviluppo edilizio.

Ogni anno in primavera nella via principale ha luogo la sagra dell'asparago pungitopo.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ c.a.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Sicilia Portale Sicilia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sicilia