Royal Arena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Royal Arena
RoyalArena 20170811 N8B0024 (36517811566).jpg
Informazioni
StatoDanimarca Danimarca
UbicazioneØrestad Syd, Copenaghen
Inizio lavori26 giugno 2013
Inaugurazione3 febbraio 2017
StrutturaImpianto polifunzionale
CoperturaPresente
CostoDKK1 miliardo
ProprietarioArena CPHX P/S
Progetto3XN
HKS, Inc.
Planit IE
Prog. strutturaleArup
Capienza
Posti a sedereHockey sul ghiaccio: 12500
Pallamano: 13000
Concerti: 16000
Mappa di localizzazione

Coordinate: 55°37′30.72″N 12°34′24.96″E / 55.6252°N 12.5736°E55.6252; 12.5736

La Royal Arena è un impianto polivalente di Ørestad Syd, situato nel un nuovo quartiere di Copenaghen.

Sin dal progetto, l'arena è contraddistinta da uno stile architettonico nordico.

Antefatti[modifica | modifica wikitesto]

La Danimarca necessitava di un'arena atta ad ospitare eventi come l'Eurovision Song Contest, concerti di media scala o il campionato mondiale di hockey su ghiaccio. Gli altri due edifici che potevano ospitare questi tipi di manifestazione sono il Parken Stadium, però troppo grande, e la Malmö Arena, ubicata in Svezia e non in Danimarca. Ecco spiegata la decisione di costruire una nuova arena nella capitale danese.

Dopo la costruzione dell'edificio, Live Nation è stato scelto come operatore principale dell'arena.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ James Hanley, Live Nation to manage Copenhagen's Royal Arena, in Music Week, 9 dicembre 2016. URL consultato il 16 dicembre 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]