Roffia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Roffia
frazione
Roffia – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Tuscany.svg Toscana
ProvinciaProvincia di Pisa-Stemma.svg Pisa
ComuneSan Miniato-Stemma.png San Miniato
Territorio
Coordinate43°42′40″N 10°51′18″E / 43.711111°N 10.855°E43.711111; 10.855 (Roffia)Coordinate: 43°42′40″N 10°51′18″E / 43.711111°N 10.855°E43.711111; 10.855 (Roffia)
Altitudine21 m s.l.m.
Abitanti314 (2011)
Altre informazioni
Cod. postale56028
Prefisso0571
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Roffia
Roffia

Roffia (già Rofia) è una frazione del comune italiano di San Miniato, nella provincia di Pisa, in Toscana.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Il borgo di Roffia è situato lungo le sponde meridionali dell'Arno, presso la confluenza con il rio Dogaia, a circa 4 km dal centro comunale di San Miniato, nel Valdarno inferiore. Nei pressi della frazione è situato un lago che si è venuto a formare in seguito alle varie esondazioni dell'Arno tra il XIV e il XV secolo. A cominciare dagli anni ottanta del XX secolo è iniziato un piano di recupero per la trasformazione dell'area lacustre in parco fluviale specializzato per le gare di canoa e per il canottaggio internazionale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Anticamente noto come Ria, il borgo di Roffia è citato per la prima volta in un documento redatto nel 2 agosto 995 ed è nuovamente ricordato nella bolla di Celestino III del 24 aprile 1194 per la presenza della chiesa di San Michele a Roda, come filiale della pieve di San Genesio. Dal nome del borgo, nel corso dei secoli successivi, prese nome una delle più importanti e influenti famiglie sanminiatesi, forse discendente da una ricca donna Roctia, attestata nel X secolo.[1] La vicinanza al fiume Arno e al lago ha sempre reso il paese vulnerabile ai cedimenti e alle inondazioni: nell'inverno tra il 2013 ed il 2014 è stato colpita da tali precipitazioni che hanno alzato il livello del lago, arrivando quasi a superare gli argini a ridosso delle abitazioni.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa di San Michele Arcangelo
  • Chiesa di San Michele, antica chiesa parrocchiale già attestata al 1194 come dipendente dalla pieve di San Genesio, è stata successivamente rimaneggiata. La chiesa è sede di una parrocchia che si estende per un territorio di 515 abitanti.[2]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

La frazione è nota soprattutto per la presenza del bacino remiero di Roffia, ove si tengono varie competizioni sportive, quali canottaggio e canoa polo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giuseppe Caciagli, Pisa e la sua provincia, vol. 3, tomo II, Pisa, Colombo Cursi Editore, 1972, p. 686.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Roffia sul sito turistico di San Miniato.
Toscana Portale Toscana: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Toscana