Rocar De Simon E412

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rocar De Simon E412
7459-Buj-018.jpg
Bucarest: Filobus Rocar De Simon E412 n. 7459 della RATB sulla linea 62
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Rocar
Tipo Filobus
Allestimento urbano
Produzione dal 1992 al 1996
Altre caratteristiche
Dimensioni e pesi
Lunghezza 12 m
Altro
Altri tipi Filobus
Porte 3 rototraslanti
filobus Rocar De Simon E412 n. 625 della RATC sulla linea 48 a Costanza in Romania
Cluj-Napoca: filobus Rocar De Simon E412 della RATUC n. 136 sulla linea 7

Il Rocar De Simon E412 è un raro modello di filobus urbano, realizzato in Romania negli anni '90.

Generalità[modifica | modifica wikitesto]

Tale modello è frutto del sodalizio tra l'azienda rumena Rocar di Bucarest e l'italiana De Simon di Osoppo, in provincia di Udine.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

L'aspetto è quello di una vettura italiana, modello Inbus, del quale gruppo la "De Simon" faceva parte.

È un filobus urbano lungo 12 metri, con guida a sinistra, tre porte rototraslanti, ampi finestrini, un grande parabrezza rettangolare sovrastato da un ampio display luminoso, indicante numero di linea e percorso.

Diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Il "Rocar De Simon E412" è presente solo in Romania, nelle città di Bucarest, Costanza e Cluj-Napoca.

Bucarest[modifica | modifica wikitesto]

La RATB possiede due esemplari di tale modello, matricole aziendali 7454 e 7459, prevalentemente instradati sulla linea 86.

Costanza[modifica | modifica wikitesto]

Nella flotta della RATC rientrano quindici filoveicoli di Rocar De Simon E412 tipo LS, matricole 625-639, presenti sulle due linee filoviarie 48 e 48 barrato.

Cluj-Napoca[modifica | modifica wikitesto]

Due esemplari, matricole 135 e 136, esercitano specialmente le linee 4 e 7.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

Alcune città della Romania, come Brașov, Cluj-Napoca, Oradea e soprattutto Bucarest, dispongono della versione autobus di tale modello, il Rocar De Simon U412.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti