Robert Mueller

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Robert Mueller
Director Robert S. Mueller- III.jpg
Robert Mueller nel 2011

Direttore dell'FBI
Durata mandato 4 settembre 2001 –
4 settembre 2013
Presidente George W. Bush
Barack Obama
Predecessore Louis Freeh
Successore James Comey

Dati generali
Partito politico Repubblicano
Firma Firma di Robert Mueller

Robert Swan Mueller III (New York, 7 agosto 1944) è un avvocato statunitense, direttore del Federal Bureau of Investigation (FBI) dal 2001 al 2013.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Manhattan nel 1944 da una famiglia benestante, Robert Swan Mueller III fu allevato a Princeton, New Jersey. Fu mandato all'esclusiva St Paul's boarding school nel New Hampshire, dove i suoi solidi valori morali "furono subito notati dai suoi compagni"[1]. Membro del Partito Repubblicano[2], è stato nominato al FBI dal Presidente George W. Bush per un mandato di dieci anni, esteso per altri due anni dal suo successore Barack Obama.

Nel 2017 è stato nominato dal Dipartimento di Giustizia procuratore speciale per le indagini sul Russiagate[3].

Il 16 febbraio 2018, il Dipartimento di Giustizia ed il procuratore speciale Mueller pubblicano il documento di imputazione contro 13 russi e tre organizzazioni che hanno avuto un ruolo secondo l'accusa nell'indagine Russiagate[4]; le conclusioni del rapporto finale sono poi state rese note il 24 marzo 2019[5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN107028666 · ISNI (EN0000 0000 8029 0511 · LCCN (ENno91025152 · GND (DE1135446067 · BAV ADV12386091 · WorldCat Identities (ENno91-025152