Robert Berton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Robert-Joseph Berton (Aosta, 14 gennaio 1909Aosta, 15 giugno 1998) è stato uno storico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Originario di La Thuile, Robert-Joseph Berton nasce a Aosta figlio di Jean-Dominique, negoziante, e di Giulia Venturin[1]. Dedica la sua vita alla salvaguardia e alla divulgazione del patrimonio della Valle d'Aosta per quanto riguarda i beni culturali.

Lavorò presso il "Comité des traditions valdôtaines", l'Académie Saint-Anselme e il consiglio comunale di Aosta.

A La Thuile è in corso il recupero della sua casa per farne la Casa museo Berton[2][3].

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Gli studi di Robert Berton sono stati redatti interamente in lingua francese, e ad oggi non sono state effettuate traduzioni.

  • Les Châteaux du Val d'Aoste (1950)
  • Les chapiteaux romains du cloître de Saint-Ours (1954)
  • La cité d'Aoste et les costumes valdôtains (1955)
  • Le patrimoine architectural du Val d'Aoste (1957-1961)
  • Les cheminées du Val d'Aoste (1961)
  • Les stalles de la cathédrale d'Aoste (1962)
  • À l'écart des grands chemins (1963)
  • Les stalles de l'insigne collégiale de Saint-Pierre et de Saint-Ours d'Aoste (1964)
  • Les constantes de l'architecture valdôtaine (1965)
  • Le prestige du passé (1967)
  • À l'ombre des clochers du Val d'Aoste (1970)
  • Les cadrans solaires du Val d'Aoste (1972)
  • L'architecture valdôtaine et son enracinement dans le paysage (1973)
  • Anthroponymie valdôtaine - Raccolta in diciassette tomi di onomastica valdostana, pubblicata tra il 1976 e il 1988, secondo il catasto del Regno di Sardegna
  • Sur les sentiers du passé (1977)
  • Portes et portails du Val d'Aoste (1984)
  • Voir et comprendre (1991)

Ha curato inoltre:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Atto di nascita n°13 del 17/01/1909.
  2. ^ Marco Camilli, La casa-museo Berton aprirà al pubblico «entro un paio di anni», Aosta Oggi, 26 gennaio 2012. URL consultato il 21 dicembre 2012.
  3. ^ Moreno Vignolini, A La Thuile sorgerà la casa - museo della famiglia Berton, Aostasera, 27 dicembre 2010. URL consultato il 21 dicembre 2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN17214952 · ISNI (EN0000 0001 0874 3464 · LCCN (ENn80108900 · BNF (FRcb10935613j (data) · WorldCat Identities (ENn80-108900