Rio Reiser

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Rio Reiser, nome d'arte di Ralph Christian Möbius (Berlino, 9 gennaio 1950Fresenhagen, 20 agosto 1996), è stato un musicista, cantante e attore tedesco.

Rio Reiser
NazionalitàGermania Germania
GenereRock
Gruppi e artisti correlatiMarianne Rosenberg
Sito ufficiale

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La casa di Rio Reiser

Rio Reiser fu dal 1970 alla metà degli anni ottanta il frontman del gruppo Ton Steine Scherben. Attivo nella scena berlinese dei centri sociali compose diversi brani ispirati al mondo squatter, fra cui il più noto è forse Rauch-Haus-Song. Per tutta la vita fu attivo politicamente, dal periodo della militanza giovanile agli anni ottanta in cui fu membro del partito ambientalista e pacifista de I Verdi, per poi passare, a Germania unificata, al Partito del Socialismo Democratico.

Nel 1985 abbandonò definitivamente il gruppo per intraprendere una carriera solista in chiave pop-rock, che l'avrebbe lanciato anche commercialmente con il fortunato singolo König von Deutschland consacrandolo tra i protagonisti della NDW. Fu il primo cantante tedesco a dichiararsi bisessuale[senza fonte].

Apparve in alcuni film e serie tv, tutti di produzione tedesca.

Discografia da solista[modifica | modifica wikitesto]

  • 1986: Rio I.
  • 1987: Blinder Passagier
  • 1990: ***
  • 1991: Durch die Wand
  • 1993: Über Alles
  • 1995: Himmel und Hölle

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN15573345 · ISNI: (EN0000 0000 5537 0114 · LCCN: (ENnb2003089897 · GND: (DE119146029