Riccardo del Wessex

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
San Riccardo d'Inghilterra
FredianoLuccaRiccardo.jpg
Tomba di san Riccardo nella Basilica di San Frediano a Lucca (opera di Jacopo della Quercia)
 

Pellegrino

 
NascitaInghilterra, VII secolo
MorteLucca, 722
Venerato daChiesa cattolica
Santuario principalechiesa di San Frediano a Lucca
Ricorrenza7 febbraio

San Riccardo d'Inghilterra (Wessex, VII secoloLucca, 722) fu un nobile inglese vissuto nell'VIII secolo venerato come santo dalla Chiesa cattolica. Pio cristiano, tre dei suoi figli sono venerati anch'essi come santi.

Agiografia[modifica | modifica wikitesto]

La tradizione che lo voleva re d'Inghilterra è probabilmente errata, mentre è probabile che fosse un nobile inglese della regione del Wessex che, come pellegrino, si era diretto a Roma insieme ai figli Villibaldo e Vunibaldo, anche loro poi venerati come santi (Villibaldo divenne vescovo di Eichstätt e Vunibaldo abate del monastero di Heidenheim).

Durante il viaggio, attraversata la Manica, seguirono il corso della Senna per giungere fino a Rouen e dirigersi poi in Italia. Il pellegrinaggio tuttavia non si concluse come sperato perché Riccardo morì nell'anno 722, mentre si trovava nella città di Lucca, dove ancora oggi ne è conservato il corpo, oggetto di venerazione nella basilica di San Frediano.

Riccardo fu anche padre di una terza figlia, Valpurga, divenuta anch'essa santa.

La memoria liturgica di San Riccardo ricorre il 7 febbraio.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN81723617 · GND (DE137546637 · CERL cnp01167919 · WorldCat Identities (ENviaf-81723617