Riccardo Cuor di Leone (film 1923)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Riccardo Cuor di Leone
Richard the Lion-Hearted FilmPoster.jpeg
Poster del 1923
Titolo originaleRichard the Lion-Hearted
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1923
Durata80 min (2.224 metri - 8 rulli)
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Genereepico, drammatico
RegiaChester Withey (come Chet Withey)
SoggettoSir Walter Scott (romanzo)
SceneggiaturaFrank E. Woods
ProduttoreThompson Buchanan, Elmer Harris, Clark W. Thomas e Frank E. Woods
Casa di produzioneAllied Producers e Associated Authors
Distribuzione in italianoArtisti Associati
FotografiaJoseph Walker
Interpreti e personaggi

Riccardo Cuor di Leone (Richard the Lion-Hearted) è un film muto del 1923 diretto da Chester Withey (con il nome Chet Withey).

Tratto da The Talisman, romanzo di Sir Walter Scott pubblicato nel 1825 in Tales of the Crusades[1], è la continuazione di Robin Hood, film che aveva avuto come interprete Douglas Fairbanks. Wallace Beery torna ancora una volta ricoprendo il ruolo di Riccardo Cuor di Leone.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In Palestina, Riccardo Cuor di Leone insieme alla regina Berangaria, i cavalieri, le dame della sua corte, muove, alla testa del suo esercito, alla conquista dei luoghi santi affrontando i saraceni di Saladino.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La pre-produzione del film - che fu prodotto dall'Allied Producers e Associated Authors - iniziò diversi mesi prima delle riprese, con ricerche sui costumi, sulle architetture e sul periodo storico in cui si svolge la vicenda narrata nel libro di Walter Scott. Consulente alla ricerche storiche fu delegato Arthur Woods, che aveva già partecipato con lo stesso ruolo al film Robin Hood. La lavorazione di quello che doveva chiamarsi The Talisman, come il romanzo, iniziò ai primi di aprile 1923 negli studios Thomas H. Ince, nella California del Sud. Il produttore Frank E. Woods (che firmò anche la sceneggiatura) aveva creato un società per la produzione del film di cui facevano parte, oltre a lui, Elmer Harris e Thompson Buchanan. Dopo una settimana di riprese, fu annunciato che il nuovo titolo del film sarebbe stato Richard, the Lion-Hearted. Diverse riviste dell'epoca definirono il film un sequel di Robin Hood, anche a causa del fatto che in entrambe le pellicole il ruolo di re Riccardo era interpretato da Wallace Beery[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il copyright del film, richiesto dalla Associated Authors, fu registrato il 3 ottobre 1923 con il numero LP19468[1][2]. Distribuito dall'Allied Producers & Distributors Corporation, il film uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 15 ottobre 1923, in quelle italiane nel 1924.[3]

Copia della pellicola viene conservata a Bois d'Arcy, negli Archives du Film du CNC[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema