Rete Alfa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rete Alfa
Data di lancio1977
Data di chiusura2015
EditoreRadio Estense Informazioni
MottoDa trent'anni la radio di Ferrara
Sito webwww.retealfa.it
Diffusione
Terrestre
AnalogicoFM, 91.2, 101.2 e 97.1 MHz per Ferrara e provincia
DigitaleDTT a Ferrara e provincia
Streaming web
InternetGratuito sul sito www.retealfa.it/live/index.php

Rete Alfa era un'emittente radiofonica della città di Ferrara e della sua provincia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È stata fondata nel 1977 a Ferrara.

Il target cui si rivolgeva Rete Alfa era quello di un pubblico giovane-adulto, trasmettendo informazioni locali con il giornale radio, proponendo musica che spazia da quella contemporanea a quella del passato e trasmettendo la radiocronaca delle principali squadre sportive cittadine quali la SPAL per il calcio e il Basket Club Ferrara per la pallacanestro.

Rete Alfa ha chiuso le trasmissioni in FM sulle frequenze 91.2 (Ferrara città), 101.2 (Ferrara provincia Est) e 97.1 (Lidi di Comacchio) MHz il 31 dicembre 2015 ed è proseguita solo per un breve periodo in streaming come webradio.[1]

Programmi[modifica | modifica wikitesto]

Questi erano i principali programmi dell'emittente:

  • Alfa News: il giornale radio, in onda tutti i giorni all'inizio di ogni ora;
  • Alfa Today: il mattino in diretta con notizie ed intrattenimento, con ospiti in studio o al telefono;
  • Alfratelli d'Italia: un'ora di musica esclusivamente italiana;
  • All Night Long: programma con i più grandi successi di tutti i tempi;
  • FM Italia: classifica degli album più venduti in Italia;
  • L'Agenda di Rete Alfa: gli eventi a Ferrara e dintorni;
  • Music Box: programma con canzoni richieste dagli ascoltatori;
  • Sportline: lo sport in diretta con le radiocronache delle partite della SPAL e del Basket Club.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ciao Rete Alfa. Da oggi non è più in onda, estense.com, 14 dicembre 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]