Rafael Ramos Pérez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Rafael Ramos (ciclista))
Jump to navigation Jump to search
Rafael Ramos Pérez
Antonio Prior (sota) i Rafael Ramos-1936.JPG
Rafael Ramos Pérez (in secondo piano) con Antonio Prior Martínez
Nazionalità Spagna Spagna
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1950
Carriera
Squadre di club
1936-1938Individuale
1942France-Sport
1943-1945Individuale
1948-1950Elvish-Fontan-Wolber
 

Rafael Ramos Pérez (Nerva, 28 ottobre 1911Carcassonne, 2 settembre 1985) è stato un ciclista su strada spagnolo naturalizzato francese (il 28 marzo 1958). Professionista dal 1936 al 1950, vinse una tappa alla Vuelta a España 1936.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La carriera professionistica di Ramos si svolse in diverse stagioni intervallate da alcune lunghe fasi inattive. Il primo periodo della carriera andò dal 1936 al 1938, in cui corse come individuale e riuscì a conseguire la vittoria di una tappa della Vuelta a España 1936, concludendo anche al sesto posto della generale quell'edizione della grande corsa a tappe iberica. Diversi nel 1936 furono anche i piazzamenti, fra i quali il terzo posto nel Grand Prix Esperanza in Francia e un terzo posto nella quarta tappa del Tour de Suisse, che concluse poi ottavo.

Nel 1937 arrivò terzo sempre in Francia al Tour du Doubs e l'anno seguente partecipò al Tour de France concludendo diciottesimo.

Nel 1942 arrivò settimo al Circuit du Midi, corsa in cui ottenne anche un nono posto nel 1943 e un sesto nel 1945.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

16ª tappa Vuelta a España

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1937: ritirato (11ª/2ª tappa)
1938: 19º

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]