Pythagoreion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Flag of UNESCO.svg Bene protetto dall’UNESCO
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Il Pythagoreion e l'Heraion di Samo
(EN) Pythagoreion and Heraion of Samos
Samos 070 2009.JPG
Tipo Culturali
Criterio (ii) (iii)
Pericolo Non in pericolo
Riconosciuto dal 1992
Scheda UNESCO (EN) Scheda
(FR) Scheda

Il Pythagoreion è un antico porto fortificato che si trova sull'isola di Samo, in Grecia.

Nell'antichità era conosciuto come Tigani (in greco significa 'padella'), successivamente nel 1955 prese il nome del famoso matematico nativo proprio dell'isola di Samo.[1].

Tunnel di Eupalino[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Acquedotto di Eupalino.

Il sito conserva i resti di numerose strutture di epoca greca e romana, fra cui un notevole antico acquedotto di epoca greca, l'acquedotto di Eupalino progettato dall'architetto Eupalino di Megara. I resti sono stati inseriti nel 1992 nell'elenco dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO, insieme al vicino Heraion di Samo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Origine del nome, su Samos-Grecia

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]