Scophthalmus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Psetta)
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Scophthalmus
Scophthalmus rhombus.jpg
S. rhombus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Gnathostomata
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Neopterygii
Infraclasse Teleostei
Superordine Acanthopterygii
Ordine Pleuronectiformes
Famiglia Scophthalmidae
Genere Scophthalmus
Rafinesque, 1810
Specie
S. maximus

Scophthalmus è un genere di pesci ossei appartenenti alla famiglia Scophthalmidae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Le quattro specie del genere sono diffuse nell'Oceano Atlantico settentrionale tranne S. maeoticus che è endemico del mar Nero. S. rhombus e S. maximus sono comuni nel mar Mediterraneo.

Vivono esclusivamente su fondi sabbiosi o fangosi, al di sopra dei 100 metri di profondità, talvolta anche a meno di un metro.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Il genere Psetta è caduto in sinonimia con Scophthalmus.

Specie[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci