Provincia di Cartago

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Provincia di Cartago
provincia
(ES) Provincia de Cartago
Provincia di Cartago – Stemma Provincia di Cartago – Bandiera
Localizzazione
StatoCosta Rica Costa Rica
Amministrazione
CapoluogoCartago
Territorio
Coordinate
del capoluogo
9°52′N 83°55′W / 9.866667°N 83.916667°W9.866667; -83.916667 (Provincia di Cartago)Coordinate: 9°52′N 83°55′W / 9.866667°N 83.916667°W9.866667; -83.916667 (Provincia di Cartago)
Altitudine1 187 m s.l.m.
Superficie3 125[1] km²
Abitanti432 395[2] (2000)
Densità138,37 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-6
ISO 3166-2CR-C
Cartografia
Provincia di Cartago – Localizzazione
La basilica della Regina degli Angeli di Cartago

La provincia di Cartago è una delle 7 province della Costa Rica. Ubicata al centro del paese, confina a nord e ad est con la provincia di Limón, ad ovest e a sud con la provincia di San José.

Profilo[modifica | modifica wikitesto]

Cartago è una delle province più piccole del paese, ma allo stesso tempo vanta una ricca tradizione di storia coloniale, poiché il capoluogo Cartago fu capitale della Costa Rica fino al 1823.

È situata in una delle aree più fresche del paese e gode di un clima tropicale umido, con temperature medie che oscillano tra i 12 e i 20 °C.

La provincia è attraversata da due catene montuose, la Cordigliera Vulcanica Centrale, dove si trovano i vulcani Irazú (il più alto del paese) e Turrialba, e la Cordigliera di Talamanca, con la vetta più alta della Costa Rica, il Cerro Chirripó.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

In epoca precolombiana nella provincia vivevano gli indigeni huetares. Non si conosce la data esatta della sua fondazione; possiamo solo dire che nel 1563 Juan Vásquez de Coronado fondò la città di Cartago e nel 1574 fu costruita la prima chiesa di Ujarrás. Per colpa dei terremoti causati dal vicino vulcano Irazú, la chiesa fu completamente distrutta più volte e precisamente nel 1656, 1718, 1756, 1822, 1841, e nel 1910 proprio mentre erano in corso le opere di ricostruzione. Dopo sei tentativi si decise di smettere di ricostruire la chiesa e si possono vedere le rovine della parrocchia di Ujarras.

Con i terremoti del 1841 e del 1910 l'intera città di Cartago fu semidistrutta e non rimase in piedi alcun edificio costruito in muratura.

A nord della città di Turrialba si trova uno dei principali siti archeologici precolombiani del paese.

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Suddivisioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

I cantoni della provincia di Cartago

La provincia di Cartago è divisa in 8 cantoni:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gwillim Law, Provinces of Costa Rica, su Statoids.com. URL consultato il 18 aprile 2012.
  2. ^ (ES) Dato dal censimento 2000 fornito dall'INEC - Instituto Nacional de Estadística y Censos (XLS) [collegamento interrotto], su inec.go.cr. URL consultato il 29 gennaio 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Immagini di Cartago, su costaricaiswaitingforyou.com. URL consultato il 6 maggio 2006 (archiviato dall'url originale il 10 ottobre 2006).
America Portale America: accedi alle voci di Wikipedia che parlano delle Americhe