Prezi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Prezi
Logo
URL
Tipo di sitoServizio per creazione di presentazioni
LinguaInglese
ProprietarioAdam Somlai-Fischer, Peter Halacsy & Peter Arvai
Lancio2009
Stato attualeattivo

Prezi è un servizio basato su cloud (SaaS) per la realizzazione di presentazioni, che vengono realizzate su una tela virtuale[1][2][3][4][5]. Prezi è stato ufficialmente pubblicato nel 2009 dai fondatori Adam Somlai-Fischer, Peter Halacsy e Peter Arvai.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Prezi (o Prezi.com) è stato creato nel 2008 con il supporto di Kitchen Budapest e Magyar Telekom al fine di superare i tradizionali software di presentazione. Attualmente il progetto è supportato da Sunstone Capital[6] [7]. Lo sviluppo del software è stato curato dai Zui Labs sotto la direzione dei tre fondatori ungheresi Péter Árvai, Szabolcs Somlai-Fischer and Péter Halácsy. La parola Prezi in lingua ungherese è la forma contratta della parola presentazione.

Prodotti e caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Prezi Path Tool

Prezi ZUI[modifica | modifica wikitesto]

La ZUI di Prezi, utilizzabile online e offline impiega una comune finestra di dialogo a tavolozza, che consente di zommare sulla tela e di dimensionare, ruotare ed editare gli oggetti. L'utente può inserire sulla tela oggetti, costituiti da immagini, testi e altri media. È possibile raggruppare vari elementi in un unico oggetto e creare dei percorsi collegando i vari oggetti in una sequenza, strutturando una presentazione lineare.

Prezi Desktop[modifica | modifica wikitesto]

Il Prezi Desktop[8] consente agli utenti che abbiano acquistato la versione Prezi Pro o quella Edu Pro di operare off-line e creare e salvare le loro presentazioni sul proprio computer (con sistemi operativi Windows o Mac). L'editor del Prezi Desktop consente di salvare in un formato .PEZ le presentazioni create off-line. Gli utenti possono disporre di uno spazio fino a 500 MB per l'archiviazione delle proprie presentazioni.

Prezi Collaborate[modifica | modifica wikitesto]

Prezi Collaborate è uno strumento di collaborazione online che consente fino a dieci persone (presenti nello stesso luogo o in luoghi differenti) di cooperare nella realizzazione di presentazioni in tempo reale. Gli utenti partecipano simultaneamente e ciascuno e rappresentato visivamente da un piccolo avatar. La realizzazione cooperativa può essere effettuata simultaneamente o in modo differito: i partecipanti possono essere invitati a editare la presentazione Prezi in un momento successivo se lo desiderano. È possibile inviare un link ai partecipanti, attraverso il quale essi potranno editare la presentazione per dieci giorni.

Modello economico[modifica | modifica wikitesto]

Il progetto Prezi si fonda sul modello economico freemium. Gli utenti che usano il prodotto sulla base della licenza gratuita sono tenuti a pubblicare i loro lavori sul sito Prezi.com, dove sono pubblicamente visualizzabili. È possibile sottoscrivere un abbonamento a pagamento a una versione Prezi Pro, che offre la possibilità di mantenere le presentazioni private. Solo la licenza Pro consente l'utilizzo di Prezi Desktop, che consente di editare le presentazioni off-line. Prezi offre anche una licenza educational riservata a studenti e docenti.

Compatibilità[modifica | modifica wikitesto]

Prezi è sviluppato in Adobe Flash, Adobe AIR sulla base di Django. Quindi è compatibile con la maggior parte dei moderni computer e programmi di navigazione web. Tuttavia, non risponde agli standard web, il che rende necessaria l'installazione del Adobe Flash plug-in.

Dal luglio 2014 è possibile utilizzare Prezi senza Adobe Flash, utilizzando solamente JavaScript[9].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Topozoo, Geared for Imagination. URL consultato il 25 luglio 2012.
  2. ^ Susan Gunelius, Stand out from competitors with Prezi, Forbes.com LLC. URL consultato il 25 luglio 2012.
  3. ^ Kirsten Cluthe, Ten Essential Business Tools - Presentations: Prezi.com - Slideshow from, PCMag.com, 26 aprile 2011. URL consultato il 5 giugno 2012.
  4. ^ Audrey Watters, View Your Prezi Presentations Anywhere Via New iPad App, Readwriteweb.com, 10 gennaio 2011. URL consultato il 5 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 20 maggio 2012).
  5. ^ Susan Gunelius, Stand Out From Competitors With Prezi Presentations - Forbes, Blogs.forbes.com, 18 aprile 2012. URL consultato il 5 giugno 2012.
  6. ^ Prezi has been funded by Sunstone Capital (Blog), Prezi, 21 luglio 2009. URL consultato il 20 ottobre 2014 (archiviato dall'url originale il 21 ottobre 2014).
  7. ^ Prezi Press Kit (PDF), Sunstone Capital. URL consultato il 20 ottobre 2014.
  8. ^ Desktop, Prezi. URL consultato il 5 giugno 2012.
  9. ^ Peter Halacsy, How and why Prezi turned to JavaScript - and why it took four years, Prezi, 1º luglio 2014. URL consultato il 4 luglio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Internet Portale Internet: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di internet