Premio internazionale Torino in Sintesi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il premio internazionale per l'aforisma Torino in Sintesi è un premio letterario dedicato al genere dell'aforisma.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima edizione risale al 2008 e si svolge con cadenza biennale.
Il comitato fondatore reca i nomi di Anna Antolisei - Roberto Bertoldo - Maria Grazia Casagrande - Alberto Casiraghi - Donato Di Poce - Anna Economou Gribaudo - Paola Lazzarini - Maria Grazia Maramotti - Sandro Montalto - Chicca Morone - Maria Luisa Spaziani - Giovanna Vizzari.

È stata presidente onoraria del premio la poeta e aforista Maria Luisa Spaziani.

La cerimonia di premiazione si svolge, nel mese di ottobre, a Torino.
Il premio è patrocinato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Regione Piemonte, dalla Provincia di Torino e dalla Città di Torino.

È finalità del premio offrire un riconoscimento e una risonanza a quegli scrittori che intendono sperimentare la forma aforistica come genere letterario preciso e caratteristico, premiando la consapevolezza dello stile e l'efficacia espressiva. Evitando altresì di confondere tale genere con la boutade, il microsaggio, il microracconto, il verso singolo o la poesia in prosa.

I Vincitori[modifica | modifica wikitesto]

2008 - Prima edizione

Editi: Marcella Tarozzi con D'un tratto

Inediti: Mario Laganà con Pensieri Plebei

Italiani all'estero: Mario Vassalle con Sprazzi

2010 - Seconda edizione

Editi: Mauro Parrini con A mani alzate

Inediti: (ex-aequo) Amedeo Ansaldi con Manuale di Scetticismo e Alessandro Tozzi con Appunti di viaggio

Italiani all'estero: Mario Postizzi con Homelettes

Autori stranieri: Ivaylo Boykov Dimanov (Bulgaria) con Riflessioni accanto alla ghigliottina

2012 - Terza edizione

Editi: Marco Ercolani con Sentinella

Inediti: Piero Buscioni con Breviario di scherno e pietà

Autori stranieri: Andrzej Majewski (Polonia)

2014 - Quarta edizione

Editi: Guido Rojetti con L’amore è un terno (che ti lascia) secco

Inediti: Samantha Leone con Essere pronti

Autori stranieri: Benjamín Barajas (Messico)

2016 - Quinta edizione

Editi: (ex-aequo) Giorgio Gramolini con Pensieri scorretti e Roberto Morpurgo con Pregiudizi della libertà I e II

Inediti: Maurizio Manco con Scatti

Autori stranieri: Zoran T. Popović con Aforismi (Serbia)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]