Prank Patrol

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Prank Patrol
Titolo originalePrank Patrol
PaeseAustralia
Anno2012
Generereality, candid camera
Edizioni3
Puntate86
Durata25 min (puntata)
Crediti
ConduttoreScott Tweedie
Rete televisivaABC3
Rete televisiva
(ed. italiana)
Rai Gulp

Prank Patrol è un programma televisivo australiano nel quale il conduttore aiuta dei ragazzini a fare scherzi ai propri amici.

È la versione australiana, condotta da Scott Tweedie, della serie canadese Prank Patrol. Nel doppiaggio italiano, a commentare lo show sono i Pali e Dispari. In Italia è andata in onda sull'emittente televisiva Rai Gulp, mentre in Australia sul canale ABC3.[1][2][3]

Format[modifica | modifica wikitesto]

Basata sull'originaria serie canadese, un ragazzo decide su chi fare uno scherzo, dopodiché Scott arriva con i Ninja al volante ed organizzano lo scherzo. Solitamente sono aiutati da qualche persona esperta nel campo degli effetti speciali . Dopo aver preparato tutto, arriva "il giorno del giudizio", ovvero il giorno in cui viene effettuato lo scherzo. [4]

Le fasi di preparazione dello scherzo principale si alternano con degli sketch aventi protagonisti i Ninja.

Puntate[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Puntate Prima TV Australia Prima TV Italia
Prima stagione 26 2009 2012
Seconda stagione 39 2011 2012
Terza stagione 21 2013 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Every kid wants to be on Prank Patrol, but…, su tvtonight.com.au, 5 gennaio 2010. URL consultato il 13 agosto 2016.
  2. ^ Prank Patrol, 4 dicembre 2009. URL consultato il 13 agosto 2016.
  3. ^ Rai – Il Blog di Rai.tv » Blog Archive » Prank Patrol: diventa tu il protagonista, su rumors.blog.rai.it. URL consultato il 13 agosto 2016.
  4. ^ (EN) Meet the faces of ABC3, su tvtonight.com.au, 22 ottobre 2009. URL consultato il 13 agosto 2016.