Polizia forestale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La polizia forestale è una branca dell'apparato di polizia, che si occupa di tutte le attività di indagine riguardanti la tutela, la protezione e la salvaguardia dell'ambiente, in particolare dei boschi, delle foreste e dei parchi. Rientrano nelle sue competenze la protezione boschiva, la protezione del paesaggio, il settore riguardante i rifiuti, la protezione degli animali sia di affezione, selvatici o esotici e la repressione e la prevenzione dei reati riguardanti le tematiche sopra citate.

Nel mondo[modifica | modifica wikitesto]

In diversi paesi queste competenze sono destinate a corpi di polizia specializzati come in Italia o negli Stati Uniti (federali come il Forest Service Law Enforcement & Investigations o statali come i New York State Forest Rangers), in altri invece sono branche della singola forza di polizia.

Italia[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente in Italia i corpi di polizia forestale e ambientale sono mantenuti nelle regioni a statuto speciale:

Nelle province autonome:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]