Corpo forestale provinciale della Provincia autonoma di Bolzano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
(IT) Corpo forestale della provincia autonoma di Bolzano
(DE) Landesforstkorps
Descrizione generale
Attivo1979 – oggi
NazioneItalia Italia
ServizioPolizia Ambientale Regionale
TipoCorpo di polizia ad ordinamento civile
CompitiPolizia giudiziaria - Pubblica sicurezza - Polizia ambientale - Polizia forestale
Numero di emergenza1515
ComandoPalazzo 6 - via Brennero, 6 - 39100 Bolzano
Sito internetCorpo forestale di Bolzano
Comandanti
Direttore Ripartizione ForesteDott. Mario Broll
[1]
Voci di enti pubblici presenti su Wikipedia

Il corpo forestale provinciale della provincia autonoma di Bolzano - CFBZ (in tedesco Landesforstkorps) è un corpo tecnico con funzioni di polizia, dipendente dall'assessorato del territorio e dell'ambiente della Provincia autonoma di Bolzano istituito con la legge provinciale 11 aprile 1979, n. 4[1].

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Il corpo forestale provinciale della Provincia autonoma di Bolzano è composto da otto ispettorati forestali che gestiscono le 38 stazioni forestali che sono così suddivise[2]:

Ispettorato forestale Stazioni forestali Comuni di competenza
Bolzano 1 Bolzano, Caldaro, Egna, Fontanefredde, Nova Ponente Aldino, Anterivo, Ora, Bronzolo, Bolzano, Nova Ponente, Appiano sulla strada del vino, Caldaro sulla strada del vino, Cortaccia sulla strada del vino, Cortina sulla strada del vino, Laives, Magrè sulla strada del vino, Montagna, Egna, Vadena, Salorno, Terlano, Termeno sulla strada del vino, Trodena nel parco naturale
Bolzano 2 Nova Levante, Renon, San Genesio Atesino, Sarentino Cornedo all'Isarco, Nova Levante, Meltina, Renon, San Genesio Atesino, Sarentino, Tires
Bressanone Bressanone, Castelrotto, Chiusa, Rio di Pusteria, Val Gardena Bressanone, Castelrotto, Chiusa, Fiè allo Sciliar, Funes, Laion, Luson, Naz-Sciaves, Ortisei, Ponte Gardena, Rio di Pusteria, Rodengo, Santa Cristina di Val Gardena, Selva di Val Gardena, Vandoies, Varna, Velturno, Villandro
Brunico Brunico, Cadipietra, Campo Tures, Chienes, La Villa, San Virgilio di Marebbe Badia, Valle Aurina, Brunico, Marebbe, Gais, Chienes, Corvara in Badia, Selva dei Molini, Perca, Falzes, Predoi, Campo Tures, San Lorenzo di Sebato, San Martino in Badia, Terento, La Valle
Merano Merano, Naturno, Lana, San Leonardo in Passiria, Tesimo, Ultimo Andriano, Avelengo, Caines, Cermes, Gargazzone, Lagundo, Lana, Lauregno, Marlengo, Merano, Moso in Passiria, Nalles, Naturno, Parcines, Plaus, Postal, Proves, Rifiano, S. Leonardo in Passiria, S. Martino in Passiria, S. Pancrazio, Scena, Senales, Senale-San Felice, Tesimo, Tirolo, Ultimo, Verano
Silandro Curon Venosta, Laces, Malles Venosta, Prato allo Stelvio, Silandro Glorenza, Curon Venosta, Lasa, Laces, Malles Venosta, Martello, Prato allo Stelvio, Silandro, Sluderno, Stelvio, Tubre, Castelbello-Ciardes
Vipiteno Campo di Trens, Racines, Vipiteno Brennero, Fortezza, Campo di Trens, Val di Vizze, Racines, Vipiteno
Monguelfo Dobbiaco, Monguelfo, San Candido, Valdaora San Candido, Villabassa, Valdaora, Braies, Rasun-Anterselva, Sesto, Dobbiaco, Monguelfo-Tesido, Valle di Casies

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]