Plesiadapis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Plesiadapis
Plesiadapis sp. - MUSE.JPG
Ricostruzione di Plesiadapis sp. al MUSE di Trento
Stato di conservazione
Fossile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Sottoclasse Placentalia
Superordine Archonta
Ordine Plesiadapiformes
Famiglia Plesiadapidae
Genere Plesiadapis

(Gervais, 1877)

Specie
  • Plesiadapis walbeckensisRussell, 1964
  • Plesiadapis remensis Lemoine, 1887
  • Plesiadapis tricuspidens Gervais, 1877
  • Plesiadapis russelli Gingerich, 1976
  • Plesiadapis insignis (Piton, 1940)
  • Plesiadapis praecursorGingerich, 1975
  • Plesiadapis anceps Simpson, 1936
  • Plesiadapis rex (Gidley, 1923)
  • Plesiadapis gingerichi Rose, 1981
  • Plesiadapis churchilli Gingerich, 1975
  • Plesiadapis fodinatus Jepsen, 1930
  • Plesiadapis dubius (Matthew, 1915)
  • Plesiadapis simonsi Gingerich, 1975
  • Plesiadapis cookei Jepsen, 1930

Plesiadapis è un genere estinto di mammiferi, la specie è esistita circa 58-55 milioni di anni fa in America del Nord ed Europa. Il suo aspetto era simile a quello dell'attuale scoiattolo col quale comunque non risulta apparentato. Il Plesiadapis era dotato di artigli e gli occhi erano posizionati lateralmente, sembra che fosse più adatto alla vita arboricola rispetto a quella terrestre, si cibava di frutti e fogliame.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]