Pierre de Nolhac

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pierre Girault de Nolhac

Pierre Girault de Nolhac (Ambert, 15 dicembre 1859Parigi, 31 gennaio 1936) è stato un filologo, storico dell'arte e poeta francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Autore del trattato Petrarca e l'umanesimo (1894), ebbe il merito di scoprire con attenti e meticolosissimi studi il manoscritto del Canzoniere e quello del Bucolicum carmen.

Nel 1892 fu nominato conservatore del museo di Versailles.

Nel 1897 pubblicò uno studio sull'allora quasi sconosciuta figura di Fulvio Orsini; aderente al movimento Parnasse, fu direttore del museo Jacquemart-André dal 1920.

Solo nel 1922 divenne membro dell'Accademia di Francia, che fino a quel momento aveva trascurato la sua significativa opera.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Pierre de Nolhac, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011, Treccani.it – Enciclopedie on line. URL consultato il 25-8-2013.
Controllo di autoritàVIAF (EN22146490 · ISNI (EN0000 0001 2123 5755 · LCCN (ENn88659872 · GND (DE118786377 · BNF (FRcb11917829p (data) · NLA (EN35389535 · BAV ADV10186741 · WorldCat Identities (ENn88-659872