Pier Angelo Conti Manzini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pier Angelo Conti Manzini
Nazionalità Italia Italia
Altezza 178 cm
Peso 82 kg
Canottaggio Rowing pictogram.svg
Società Fiamme Gialle
Palmarès
Giochi olimpici 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 26 luglio 2011

Pier Angelo Conti Manzini (Gera Lario, 30 giugno 1946Sagnino, 28 ottobre 2003) è stato un canottiere italiano, medaglia di bronzo, nel quattro senza, ai Giochi olimpici di Città del Messico 1968.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

L'equipaggio del quattro senza con cui vinse la medaglia olimpica era composto anche da Abramo Albini, Tullio Baraglia, suo concittadino, e Renato Bosatta.

Nel 2006 il Gruppi Sportivi Fiamme Gialle gli ha dedicato una monumento alla memoria[1], inaugurato dal sindaco di Gera Lario il 28 ottobre, nel 3º anno dalla sua morte[2].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Note
1968 Giochi olimpici Messico Città del Messico 4 senza Bronzo Bronzo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Inaugurata la scultura in memoria di Pierangelo Conti Manzini[collegamento interrotto]
  2. ^ IN RICORDO DI PIERANGELO CONTI MANZINI

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]